Facebook
Twitter
Linkedin
Youtube
Whatsapp
telegram
Notizie dal Club

Volume 1
Volume 2



Meeting: tutti i mercoledì ore 20:00


La missione del Rotary International è di servire gli altri, promuovere l'integrità e propagare nel mondo la comprensione reciproca, la cooperazione e la pace attraverso il diffondersi di relazioni amichevoli fra persone esercitanti diverse attività economiche, professionali e di leadership nelle loro comunità.





Il nostro Club




Il nostro eclub si affilia al Rotary International il 24 agosto 2017, esattamente un anno dopo il devastante terremoto che ha colpito il Centro Italia; spiegare in poche righe cos’è il Rotary E - Club Amatrice Italia, chi siamo noi soci, come siamo organizzati, come si fa a divenirne parte, potrebbe essere un utile quanto per certi versi tedioso esercizio di scrittura ed ecco che allora preferiamo presentarci dicendo solamente che siamo quello che facciamo e che è sempre il momento giusto per fare quello che è giusto.

Diceva Martin Luther King: “ Chiunque può essere grande… perché tutti possono servire. Non è necessario avere una laurea per servire. Non devi far concordare il soggetto ed il verbo per servire, hai bisogno soltanto di un cuore pieno di grazia, di un’anima generata dall’amore “ .

Facciamo nostre queste sue parole insieme a quest’altre: “ ... anche se avrò aiutato una sola persona a sperare non sarò vissuto invano ... non viviamo in modo egoistico ma con la gioia di fare del bene agli altri “.

Siamo sicuri che sulla nostra strada troveremo tanti nuovi amici pronti a scoprire on line la possibilità di essere Rotariani e di porre la loro professionalità al servizio delle comunità. Abbiamo molti programmi di servizio coinvolgenti, attrattivi, aspiriamo - facendo nostre le parole del Past Presidente Internazionale K.R. Ravindran - a grandi cose e ammiriamo le persone che hanno donato tanto all'umanità: Abraham Lincoln, che ha donato dignità agli oppressi; Madre Teresa, che ha donato compassione agli abbandonati; Mahatma Gandhi, che ha donato grandi cambiamenti pacifici.
Noi possiamo farci ispirare dal loro esempio. Possiamo essere ispirati a chiederci: " In che modo personalmente, nella mia vita – senza dover abbandonare le mie responsabilità a cui tengo tanto – posso essere un dono per il mondo? “
Il Presidente Internazionale 2016 - 2017 John Germ ha scritto: “ Sappiamo che se vogliamo mettere in pratica ancora meglio il motto Il Rotary al servizio dell'Umanità negli anni a venire, abbiamo bisogno di più mani volenterose, animi compassionevoli e menti più brillanti per continuare la nostra opera “.

Ci siamo anche fatti ispirare dalle parole di Johann Wolfgang von Goethe: “ Nel momento in cui uno si impegna a fondo, anche la provvidenza allora si muove. Infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute. Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala!

L’audacia ha in sé genio, potere e magia

Conoscere non è mai abbastanza; bisogna mettere in pratica ciò che sappiamo.

Nemmeno volere
è abbastanza; bisogna fare! “.

Bisogna fare, non bastano i buoni propositi #perfareladifferenza e noi vogliamo compiere 100 Atti di Bene perché uniamo Cuore, Passione e Amore a competenza e professionalità ed insieme a te che hai letto con pazienza queste poche righe siamo sicuri di riuscirci perché con il #Rotary non esiste Mission Impossible.
Che aspetti?
#uniscitianoi